045.8010527 info@psychoarea.it

Fobia scolastica

E’ un disturbo caratterizzato da una forma eccessiva di ansia e di paura che bambini e ragazzi possono sperimentare nei confronti della scuola, che può sfociare in un rifiuto a frequentare la scuola.

Si presenta una reazione di ansia intensa associata al momento dell’uscita di casa o dell’ingresso a scuola, che può essere caratterizzata da agitazione, pianto, suppliche e sintomi somatici quali nausea, vomito, malesseri e il forte di rifiuto di entrare a scuola.

Le manifestazioni di angoscia possono presentarsi già la sera prima, il sonno può essere alterato.

I disturbi scompaiono, l’ansia si placca con il rientro a casa . Lontano dalla situazione scolastica temuta, il bambino/adolescente si dimostra in grado di dedicarsi alle sue normali occupazioni, anche quelle scolastiche.

Trattamento

Il trattamento riguarda il bambino/l’adolescente e la famiglia, e comprende il colloquio con genitori e insegnanti.
E’ finalizzato alla gestione emotiva delle situazioni temute e a favorire il rientro graduale a scuola.

Training di terapia cognitivo comportamentale con il bambino/adolescente, la psicoeducazione e counseling genitoriale sono gli interventi più efficaci in questi casi.

Chiedi un incontro con un nostro specialista

Scrivici e verrai contattato dallo specialista più adatto alle tue esigenze