045.8010527 info@psychoarea.it

Disturbo della Condotta

Il Disturbo della Condotta si manifesta in bambini o adolescenti in diversi modi:

  • con aggressioni a persone o animali
  • facendo i prepotenti o minacciando gli altri
  • usando colluttazioni fisiche
  • usando armi che possono causare seri danni fisici agli altri (per esempio, un bastone, una barra, una bottiglia rotta, un coltello ec.)
  • rubando e affrontando la vittima (per esempio, aggressione, scippo, estorsione, rapina a mano armata) ecc.

Tutti questi aspetti comportamentali causano una compromissione clinicamente significativa sia a livello sociale che scolastico.

Il Disturbo della Condotta è molto più comune nei maschi. Le femmine con una diagnosi di DC mostrano con maggiori probabilità menzogne, assenze da scuola, fughe, uso di sostanze ecc.

Il trattamento più efficace per questo tipo di disturbo è l’intervento integrato che coinvolge scuola, famiglia e bambino/adolescente che utilizza prevalentemente tecniche cognitivo-comportamentali e predilige la combinazione di più interventi, ovvero fornire strategie educative più adeguate ai genitori e lavorare sulla relazione con il bambino, sulle capacità di problem-solving e di gestione della rabbia e del proprio comportamento.

Chiedi un incontro con un nostro specialista

Scrivici e verrai contattato dallo specialista più adatto alle tue esigenze