045.8010527 info@psychoarea.it

Servizio di Psicodiagnostica

Di cosa si occupa il Servizio di Psicodiagnostica

Presso il Servizio di Psicodiagnostica è possibile eseguire una Valutazione Psicodiagnostica, che consiste in un processo strutturato di indagine e conoscenza della persona finalizzato alla comprensione del suo funzionamento psicologico. L’obiettivo primario è quello di identificare la presenza di eventuali problematiche e difficoltà psicologiche, evidenziare gli aspetti salienti della struttura di personalità e individuare risorse e abilità della persona. Le principali aree oggetto di indagine sono: la sfera emotiva/affettiva, la sfera cognitiva e gli stili relazionali.

Come avviene la Valutazione Psicodiagnostica

La Valutazione Psicodiagnostica si sviluppa in 3 fasi:

  • 1° fase: Colloquio Clinico
  • 2° fase: Somministrazione Test
  • 3° fase: Colloquio di Restituzione alla persona del profilo di personalità emerso e condivisione dei punti di forza e delle aree di problematicità; indicazione dell’intervento terapeutico idoneo per la gestione delle problematiche emerse; consegna del Referto Psicodiagnostico.

Cosa prevede la Valutazione Psicodiagnostica

La Valutazione Psicodiagnostica è un processo che si avvale dell’utilizzo di due strumenti:

  • Colloquio Clinico:
    attraverso il colloquio viene accolta ed esplorata la sofferenza psichica percepita dalla persona e vengono indagati i fattori intrapsichici e relazionali che hanno contribuito all’insorgenza e al mantenimento del disagio emotivo.
  • Test Psicologici:
    la somministrazione di test permette di integrare le informazioni raccolte attraverso il colloquio, di esplorare in modo approfondito il funzionamento psicologico della persona e di ottenere un inquadramento diagnostico.

Test utilizzati presso il Servizio di Psicodiagnostica

Il Servizio di Psicodiagnostica si avvale dell’utilizzo di strumenti validati scientificamente e riconosciuti in ambito internazionale. I test utilizzati nel percorso di Valutazione Psicodiagnostica vengono selezionati dallo Psicologo sulla base della specificità di ciascuna persona e della tipologia di problematiche presentate.

TEST OBIETTIVI

  • MMPI-2 “Minnesota Multiphasic Personality Inventory – 2”:
    è un test ad ampio spettro adatto a valutare le caratteristiche strutturali di personalità e i disordini di tipo emotivo e ad individuare eventuali psicopatologie in ambito clinico.
  • MMPI-2-RF “Minnesota Multiphasic Personality Inventory 2 – Revised Form”:
    è una versione abbreviata del precedente questionario che rispecchia le attuali classificazioni della psicopatologia. E’ indicato per effettuare accurate indagini nell’ambito della psicologia clinica e della psichiatria e per individuare problemi emotivi specifici.
  • MCMI-III “Millon Clinical Multiaxial Inventory-III”:
    strumento che permette una descrizione esaustiva dell’organizzazione di personalità e dei tratti caratteriali e l’individuazione di eventuali disturbi di personalità.

TEST PROIETTIVI

TEST di RORSCHACH:
è uno strumento che attraverso stimoli indefiniti permette di indagare in modo approfondito e dettagliato la personalità e di effettuare delle diagnosi differenziali. Il test di Rorschach consente di individuare eventuali aree di conflitto, le risorse, i fattori di inibizione e verifica il controllo affettivo e l’adattamento sociale.

SCALE DI VALUTAZIONE

Si tratta di strumenti finalizzati all’indagine di specifiche aree sintomatologiche:
Depressione (BDI), Ansia (STAI), Attacchi di Panico (PAAAS), Rimuginio (PSWQ, WDQ), Disturbo Ossessivo-Compulsivo (Y-BOCS), Fobia Sociale (BSPS), Disturbo Dissociativo (DES), Disregolazione emotiva (DERS), Sintomatologia psicofisiologica (SCL-90).

Chiedi un incontro con un nostro specialista

Scrivici e verrai contattato dallo specialista più adatto alle tue esigenze